Sottomenu

Home  > risultati

risultati

coppa del mondo 2011

<p>Domenica 21 agosto 2011 a Trento si&nbsp;svolta la 15 coppa del mondo della montagna riservata agli amatori. Il Bike Shop Racing ,societ&agrave; di San Quirino affiliata udace,ha partecipato alla manifestazione con il suo atleta di punta per la gare in salita,il debuttante Andrea Calza vincitore nella sua categoria nelle tre edizioni precedenti. La gara prevedeva l'ascesa del Monte Bondone, 19 km di salita con 1450 mt di dislivello e una pendenza media del 7,5%. Una gara per puri scalatori,dove Andrea Calza puntava senza mezze misure a vincere la sua quarta maglia di campione del mondo salita(su strada) in quattro anni provando anche a stabilire il nuovo record dell'ascesa nella sua categoria che durava da ben 15 anni. La gara ha preso il via alle 9,00 da Trento in Piazza Fiera ALL'INSEGNA DI 33&deg;;. Il giovane Calza se ne andato fin da subito con il gruppo di tutti i migliori assoluti,avvantaggiandosi quasi subito sui diretti avversari. Calza Andrea durante tutta la salita &egrave; andato su forte,dando tutto,consapevole che quello era l'ultimo anno nella categoria debuttanti (15-18 anni) e che era l'ultima possibilit per iscrivere il suo nome nell'albo d'oro dei detentori dei vari record di categoria. Il portacolori del Bike Shop Racing chiude la sua scalata in 1,02',03'' conquistando per la quarta volta la maglia di campione del mondo salita(su strada) nella categoria debuttanti precedendo due atleti di nazionalit&agrave; tedesca con un vantaggio superiore ai 3 minuti e stabilendo il nuovo record di categoria,abbassandolo di ben 1',16''. Grandissima la soddisfazione per il Bike Shop Racing e per il giovane Andrea Calza,che si vede ripagato dopo un anno di sacrifici e duri allenamenti.In questo 2011 Andrea Calza ha conquistato anche la maglia di campione europeo salita (su strada) nella categoria debuttanti,oltre alla maglia di campione triveneto cronoscalata(su strada) sempre nella sua categoria. Ad oggi le vittorie del giovane Calza sono 17,un bel risultato

classifiche

 http://www.gsmarzola.it/PDF/manifestazioni/coppa_mondo/2011/ordine_arrivo.pdf

video

http://www.youtube.com/watch?v=GzplNo3nnbw&feature=player_embedded

Andrea si laurea campione europeo della montagna 2011

Il giorno di ferragosto a Villa Santina (UD) si è svolto il campionato europeo della montagna 2011. Il tempo non era dei migliori,la pioggia ha deciso di rovinare un pò le cose,ma i migliori scalatori  in circolazione non si sono lasciati intimorire dalle avverse condizioni meteo. Per i colori del Bike Shop Racing c'era il debuttante Andrea Calza,chiamato a ben figurare alla prima prova importante della sua annata ciclistica. La gara,che ha preso il via alle 10.30 dalla ex stazione di Villa Santina,si snodava su 23 km con 1060mt di dislivello di cui i primi 14.5 km erano vallonati mentre i restanti erano tutti i n salita con pendenze impegnative. Il gruppo al momento del via è stato diviso in due fascie in base alle categoria di appartenenza;il giovane Andrea si trovava sull'ultima,nonostante ciò dopo alcuni km il gruppo era nuovamente compatto grazie ad alcune "tirate" che hanno permesso il ricongiungimento alla prima fascia. I saliscendi erano molto pericolosi a causa della pioggia  della scarsa aderenza,nella prima parte di gara ad Andrea interessava controllare,avrebbe dato tutto non appena la strada si sarebbe fatta più ripida. Cosi' è stato,all'attaco della salita si è formato un gruppetto al comando con tutti migliori assoluti,tra cui figurava anche il portacolori del Bike Shop Racing che però dopo alcuni km ha dovuto mollare leggermente per non andare fuori giri stando dietro ai migliori in circolazione,almeno per quanto riguarda le gare in salita. Ritmo regolare e qualche accelerazione sono state le armi vincenti che hanno permesso ad Andrea di conquistare la maglia di campione europeo salita nella sua categoria e un egregio 5° posto assoluto che vista la cilindrata dei primi quattro(Santello,Magli,Pinton,Magni) non è affatto male. Complimenti Andrea!  Le premiazioni si sono svolte sotto una pioggia battente,che comunque non ha rovinato la festa ai neo campioni europei della montagna.

I CAMPIONI EUROPEI DELLA MONTAGNA 2011:

Debuttanti: Andrea Calza (Bike Shop Racing); Cadetti: Santello Filippo (Elisa); Junior: Magni Giacomo (Pennelli Cinghiale); Senior:  Caravona Sandro (Giuliano Barcella); Veterani: Magli

 

CRONOSCALATA DEL NEVEGAL 2011

<p>Sabato 14 agosto 2011 si&nbsp;&egrave; svolta la Cronoscalata del Nevegal,dove il Bike Shop Racing ha partecipato con il debuttante Andrea Calza e il gentlemen Paolo Calza.Il percorso,che alternava trattj  pianeggianti a tratti di ascesa molti insidiosi,si snodava su 10.2 km e su un dislivello totale di 470 metri. Il sole splendeva alto sui corridori e le temperature erano pienamente estive,come poche volte quest'anno. Andrea,partito con il numero sette,ha ripreso tutti i concorrenti partiti prima di lui e ha chiuso la sua scalata in 23'.59'',migliorando di ben 30'' rispetto al 2010. Anche Paolo ha fatto una buona prestazione facendo registrare un egregio 26'.39'' che gli è valso un buon quarto posto di categoria e un 28°posto assoluto. Il tempo del debuttante del Bike Shop Racing &egrave; rimasto il migliore per quasi tutta la gara,solo De Cesaro Luigi (asd due ruote sport) con 23'.46'' e Casagrande Stefano (Spinac&egrave;)in 23'.55'' lo hanno scalzato dal gradino pi alto del podio;terzo posto assoluto quindi per Andrea Calza che comunque ottiene la sua 15° vittoria di categoria in questo 2011,staccando il secondo di categoria di quasi 5'. Ottima l'organizzazione sia durante che dopo la gara,con pasta party e premiazioni svolte egregiamente.

In foto:L'arrivo di Andrea

CLASSIFICHE

https://docs.google.com/viewer?a=v&pid=explorer&chrome=true&srcid=0B9HzeAtdR57SOTU5MjljNjQtZTYwOS00NTIzLTgzNDctZmY0MTdmNTU2M2Qz&hl=it

 

 

 

CRONOSCALATA SUL MONTE SABOTINO 2011

Sabato 6 luglio 2011 in località San Mauro(GO) si è svolta la 6° cronoscalata del Monte Sabotino. La gara,che ha preso il via alle 16.00 dal centro di San Mauro,prevedeva un'ascesa di 4.2 km con 401 mt di dislivello per arrivare in cima al Monte Sabotino. I dati altimetrici parlavano chiaro fin dall'inizio,ma se non si prova la salita in prima persona,ogni spiegazione è vana per indicare la sua durezza. Calza Paolo e Calza Andrea,entrambi portacolori del Bike Shop Racing,hanno deciso di partecipare a questa manifestazione,ignari a quale sforzo sarebbero andati in contro affrontando tale salita. Il primo a partire per il team sanquirinese è stato il giovane Andrea che,dopo una scalata con tratti addirittura al 20% e con una pendenza media del 10.5%,ha chiuso la sua prova in 16'.36'' con una wam di 1449 vincendo cosi' nella sua categoria. Anche Paolo si è difeso egregiamente chiudendeo in 18'.13'' con una wam di 1320 che gli ha permesso di ottenere una bellissima vittoria nei M4. Il miglior tempo è stato di 15'.51'',firmato da Andrea Tarlao del team Sorgente che ha fatto registrare il record dell'ascesa con una wam di 1518, precedendo Andrea Calza (Bike Shop Racing) in 16'.36''.29 e Fabio Ciot (Professional Bike) in 16'.36''.68. Per la seconda volta quest'anno i due Calza centrano un successo nelle rispettive categorie nella stessa giornata e,se come recita il proverbio "non ce due senza tre" allora si può sperare in un bel tris della ditta Calza&Calza. L'organizzazione è stata ottima;molto apprezzato il pasta party finale prima delle premiazioni.   

In foto: Andrea Calza e Paolo Calza vincitori nelle loro categorie 

Assoluta e record sullo Zoncolan per Andrea

 Domenica 31 luglio 2011 a Sutrio si è svolto il 4° trofeo "Da Mede",una gara in salita che prevedeva l'ascesa sul Monte Zoncolan (zona parcheggi) dal versante di Sutrio. I due portacolori del Bike Shop Racing,Paolo e Andrea Calza,si sono presentati ai nastri di partenza con molto entusiasmo dato il grande feeling che hanno con le salite e soprattutto per la simpatia e per la cordialità dimostrate dagli organizzatori l'anno precedente. Andrea ha ricevuto il numero 1 data la vittoria del 2010 con il tempo record di 30'.42'',cosa che ha fatto molto piacere al giovane atleta. La gara ha preso il via alle 9.30 da Sutrio,e dopo una passerella per il centro del paese, cè stato il via volante. Il giovane Calza è partito subito a tutta tanto che dopo 1 km era già solo al comando: ora l'obbiettivo principale era quello di abbassare il record della gara,fatto registrare da lui stesso l'anno prima. Nel frattempo,durante i 9.5 km dell'ascesa con 745 mt di dislivello,la gara per un piazzamento sul podio era agguerritissima. Calza Paolo,partito circa in 14 posizione all'attacco della salita,con un ritmo regolare ma molto veloce è riuscito quasi a riportarsi sul gruppetto degli inseguitori,avendoli sempre a un centinaio di metri. Andrea al comando sale forte ma regolare,quasi fosse una cronoscalata,incitato e incoraggiato dagli organizzatori e dalla telecamera di Tele But che stava filmando la gara: il giovane Calza chiude con il tempo record di 30'.20'',abbassando il primato precedente di 22'',e conquistando una bellissima vittoria. Subito dopo il traguardo Andrea è stato intervistato dall'emittente televisiva friulana,che oltre a fare i complimenti al giovane atleta del Bike Shop Racing,ha posto alcune domande sulla gara appena conclusa. Paolo Calza nel frattempo è riuscito ad agguantare la quarta posizione assoluta,beffando il 5° classificato a 50 metri dal traguardo grazie ad uno scatto devastante,chiudendo la sua prova in 33'.45'' migliorando di quasi 3' il tempo dell'anno scorso. Mica male! Complimenti Paolo! Il Bike Shop Racing ha fatto bottino pieno sullo Zoncolan tanto da piazzare due atleti nei primi cinque posti assoluti....proprio una bella prova per i portacolori del team sanquirinese! I premi sono stati ricchissimi per tutti e l'organizzazione,cosi' come tutti i 53 ciclisti presenti al via,si è dimostrata gentile e cordiale,facendo sentire i corridori come a casa propria. Se ci sarà un'edizione 2012,il Bike Shop Racing non mancherà sicuramente!

In foto: Andrea  in foto Andrea Calza 1° assoluto; Paolo Calza 4° assoluto

CLASSIFICHE

https://docs.google.com/viewer?a=v&pid=explorer&chrome=true&srcid=0B9HzeAtdR57SNTNkMDVlOWUtMGJjMy00NjRiLWE3ZTktYjliYzZiY2JmZjhm

 

CLASSIFICHE

https://docs.google.com/viewer?a=v&pid=explorer&chrome=true&srcid=0B9HzeAtdR57SNTNkMDVlOWUtMGJjMy00NjRiLWE3ZTktYjliYzZiY2JmZjhm&hl=it

Lugo(VI) - Monte Corno 2011

 Domenica 24 luglio 2011  a Lugo (VI) si è svolto il 13° gran premio Giordano Bisarello,una gara in salita che prevedeva l'ascesa sul Monte Corno. La gara,che ha preso il via alle 9.00 dall'ex cartiera di Lugo all'insegna di una pioggia leggera, prevedeva 2.5 km di trasferimento fino a  Calvene poi via volante e su verso il Monte Corno per 15.5 km di salita con 1081 mt di dislivello. Il Bike Shop Racing si è presentato al via con i due atleti di punta,almeno per le gare in salita,il gentlemen Paolo Calza e il debuttante Andrea Calza. La corsa,con i suoi 77 concorrenti, si è infiammata fin dalle prime battute,tanto che dopo 1.5 km c'era già un sestetto  al comando con un discreto vantaggio,tra cui figurava anche il debuttante Andrea Calza. I primi 4/5 km presentavano pendenze molto impegnative mentre i restanti erano molto pedalabili;una gara per passisti-scalatori. Il sestetto al comando saliva ad un ritmo molto elevato,per tutti l'obbiettivo era quello di centrare la vittoria assoluta sul Monte Corno. Gli scatti non si sono fatti attendere,il primo ad attacare è stato il portacolori del Panozzo,Muraro Carlo,che con una serie di accelerazioni ha messo in fila indiana il gruppo,ma senza mietere alcuna vittima. Verso gli ultimi km il giovane Andrea Calza ha provato ad attacare una prima volta senza successo,alllora una seconda ed infine una terza nella quale ha lasciato due avversari sul posto, continuando quindi nella sua azione con gli altri tre atleti che hanno a sua volta attaccato,andando ad ottenere i primi tre posti della generale. Il debuttante Andrea Calza è giunto quarto assoluto sul traguardo con un distacco di 20'' dal primo assoluto,Muraro Carlo,che ha chiuso in 44'.45'' : un pò di rammarico a fine gara per il giovane Andrea perchè nelle sue gambe c'era ancora un pò di benzina per tenere duro se avesse saputo che il traguardo era a soli 450 metri dall'attacco decisivo dei suoi compagni di fuga. Ottima anche la prova del gentlemen Calza Paolo che ha chiuso la sua prova in 49'.00'',ottenendo un egregio terzo posto di categoria e un 19° posto assoluto;la sua prova è stata all'insegna di un ritmo regolare unito ad alcune progressioni che hanno messo in ginocchio quasi tutti i suoi diretti avversari. L'organizzazione si è dimostra precisa e veloce anche durante le premiazioni,l'unica recriminazione il fatto di non aver posto l'indicazione di quanti km mancassero all'arrivo e lo striscione stesso: entrambi sarebbero stati utili per gestire meglio le forze e per organizzare,per quanto possibile in questo tipo di competizioni,una minima stategia di gara. Nonostante ciò, la giornata è stata bellissima vista la 12° vittoria di Andrea Calza nella sua categoria e l'ottimo 3° posto nella sua categoria per il gentlemen Paolo Calza.

In foto: Calza Paolo 3° class. cat